Che sia per la ricerca o per la scoperta del prodotto oppure per il pagamento, oggi oltre il 60% dei percorsi di acquisto ha una fase digitale. La percentuale destinata a crescere tre volte più velocemente rispetto alle vendite in negozio1. I consumatori sono più connessi che mai e si aspettano che il tuo marchio sia accessibile ovunque si trovino.

Ma come offrire un'esperienza ininterrotta in un ambiente commerciale che si evolve così rapidamente come quello della vendita al dettaglio? Ecco quattro suggerimenti per aiutarti a stabilire una connessione con gli acquirenti in un mondo multi-touch.

1. Pensa sempre in modalità multicanale.

Il futuro dello shopping sarà indipendente dai dispositivi e dai canali, tanto che il noto imbuto di vendita somiglia sempre più a un labirinto. È essenziale essere coinvolgenti (e convincenti) in ogni fase del percorso d’acquisto, indipendentemente dai dispositivi e dai formati. Adotta questo approccio multicanale consentendo ai tuoi clienti di iniziare e terminare il loro percorso dove preferiscono, magari iniziando a esplorare un sito su un dispositivo mobile, avviando il check-out con Alexa e completando l'acquisto sul tuo sito web.

2. Aiuta i clienti a trovare le informazioni.

Il 56% dei consumatori di tutto il mondo si aspetta di trovare ciò che cerca in tre clic o meno e nel 68% dei casi di loro preferirebbe utilizzare dei canali self-service per porre semplici domande2. La possibilità di porre domande con la voce e ricevere immediatamente le informazioni desiderate offre un'esperienza decisamente migliore rispetto a quella che il cliente può ottenere facendo sulle pagine di un sito web. La facilità d'uso e la velocità sono essenziali per l'adozione del commercio vocale: i venditori possono semplificare in modo semplice ma efficace l'attività dei clienti grazie a un'intuitiva interfaccia vocale.

3. La fiducia dei consumatori non è un optional.

I consumatori considerano la fiducia e la sicurezza indispensabili, non semplicemente auspicabili. Le opzioni di check-out di terzi costituiscono un efficace strumento per rafforzare la fiducia nei confronti dei venditori. Le opzioni di check-out affidabili consentono di individuare e prevenire le frodi, così clienti e venditori possono stare tranquilli, sapendo che in caso di imprevisti saranno protetti.

4. Ricorda che non hanno tempo da perdere.

Adotta strumenti per far risparmiare tempo ai clienti: oggi i consumatori connessi sono sempre più consapevoli della scarsità di tempo e quindi riluttanti ad affrontare inutili ostacoli per completare un acquisto. Proponendo un'opzione di check-out come ospite favorisce un'esperienza rapida e fluida. Le opzioni di pagamento di terzi con funzionalità di completamento automatico possono risultare molto efficaci nella conversione dei clienti, che sarebbero altrimenti poco motivati a creare un altro account.

Scarica questo PDF con le dieci best practice per interagire con i consumatori connessi.


 

Restiamo in contatto

Ricevi le ultime novità di Amazon Pay direttamente nella tua casella email.