Il modo in cui i tuoi clienti fanno acquisti si sta evolvendo. Si aspettano un’esperienza di acquisto semplice, comoda e affidabile sul tuo sito. Con Amazon Pay, centinaia di milioni di clienti in tutto il mondo potranno fare acquisti nel tuo negozio online usando le informazioni già memorizzate nei loro account Amazon, vivendo un’esperienza fluida e appagante dall’inizio alla fine.

Ecco sei motivi per integrare subito Amazon Pay.

1. Aiuta a raggiungere i clienti Amazon

Amazon Pay estende l’affidabile esperienza dei clienti di Amazon a migliaia di siti web in tutto il mondo. Per i venditori, Amazon Pay è un modo più semplice per entrare in contatto con centinaia di milioni di clienti attivi, in tutto il mondo. Il marchio Amazon è un campione confermato per quanto riguarda la fiducia dei clienti1, e questa fiducia si estende a Amazon Pay. Considerando che il 91% dei clienti Amazon Pay afferma di voler utilizzare nuovamente Amazon Pay2, è chiaro che sfruttare la vastissima rete di Amazon può aiutarti a coinvolgere e fidelizzare i tuoi clienti.

Amazon Pay ci piace perché è una soluzione efficace e semplice. I nostri clienti si fidano di questo marchio.

- Gaëlle Dauger, Responsabile Generale dell’e-commerce per Easyparapharmacie

2. Propone un processo di pagamento facile e veloce

Gli acquirenti non vogliono creare altri account. Secondo il Baymard Institute, il tasso di abbandono del carrello è in media del 67,57%3, con il 34% dei clienti che indica l’obbligo di creare un account come causa cruciale dell’abbandono del sito4. Con Amazon Pay, ai clienti non serve creare un account sul tuo sito, né digitare i dati della carta di credito, l’indirizzo di fatturazione e quello di spedizione: tutte le informazioni necessarie arrivano dal loro account Amazon, velocizzando l’acquisto. La procedura di pagamento è fluida e richiede solo pochi clic, riducendo così le difficoltà lungo il percorso.

3. Apre la strada al commercio connesso

Con Alexa e le centinaia di milioni di dispositivi compatibili presenti nel mondo, Amazon Pay promuove l’adozione della tecnologia vocale in tutte le fasi del percorso d’acquisto, aiutando così le aziende a soddisfare le aspettative degli odierni consumatori connessi. Nello studio sul commercio connesso che abbiamo svolto nel 2019, solo poco più della metà dei partecipanti (52%) si è detta soddisfatta di come i marchi offrono un’esperienza di shopping fluida su tutti i canali5. Adottando il commercio vocale è possibile migliorare la comodità dei clienti, andando oltre le loro aspettative in un’epoca in cui le esperienze personalizzate e immediate possono fare molta differenza. La nuova funzionalità BuyerID di Amazon Pay aiuta le aziende ad assegnare un identificatore univoco e costante a ciascun cliente Amazon Pay, in modo da connettere con chiarezza le attività nei singoli canali e consentire al cliente spostamenti fluidi da un canale all’altro.

Siamo davvero felici di offrire ai nostri clienti un’esperienza di prenotazione del tutto nuova, che rende più semplice che mai acquistare i biglietti per il teatro. Lavorare con Amazon allo sviluppo di una soluzione così innovativa è stato fantastico e siamo impazienti di vedere quale sarà il futuro del commercio vocale.

- Mark Prethero, Direttore Sviluppo business, London Theatre Direct

4. Contribuisce ad aumentare le vendite

Amazon Pay aiuta i venditori a incrementare il proprio fatturato grazie all’acquisizione dei clienti Amazon. Offrendo un’esperienza comoda e affidabile e un unico accesso a un sito conosciuto per identificarsi, si può contribuire ad aumentare le conversioni e a ridurre gli abbandoni6. Per fare un esempio, dopo aver implementato Amazon Pay AllSaints ha registrato il 34% di aumento del tasso di conversione e il 15% di aumento del valore degli ordini, mentre il tempo necessario per il pagamento si è ridotto di 70 secondi.

Amazon Pay riduce di almeno il 75% il numero di clic e di input del cliente durante la procedura di pagamento. In sostanza, meno sono gli ostacoli e meno sono le probabilità che il carrello venga abbandonato

- Bryant Garvin, Direttore Marketing di Purple.

5. Riduce al minimo i costi 

Amazon Pay può ridurre i costi per i venditori e per i loro clienti. I venditori evitano i costi di installazione e i canoni mensili, mentre la tecnologia di rilevamento e prevenzione delle frodi di Amazon contribuisce a ridurre il rischio di crediti inesigibili. Allo stesso tempo, i clienti hanno la tranquillità di sapere che i loro acquisti sono protetti dalla Garanzia dalla A alla Z di Amazon, senza costi aggiuntivi. Toner Buzz, un venditore online di forniture per ufficio, ha risparmiato 744 ore-uomo di rilevamento transazioni fraudolente nei 7 mesi successivi all’adozione di Amazon Pay.

Le funzioni di rilevamento frodi di Amazon Pay fanno insomma risparmiare tempo e risorse: basti pensare che nel 2015 Sevenoaks impiegava tre giorni per verificare gli ordini, mentre nel 2018 riusciva a elaborare un numero di ordini quintuplo in mezza giornata, grazie ad Amazon Pay.

6. Agevola l’espansione in nuove regioni

 Per attirare i clienti internazionali, devi semplificare loro la vita sul tuo sito: la soluzione è il supporto multi-valuta e multi-lingua. Questa funzionalità aiuta le aziende europee a ridurre le difficoltà nella procedura di pagamento, poiché l’intero percorso di shopping si svolge nella valuta locale e i clienti evitano le tariffe di conversione della valuta previste dall’emittente della carta di credito o dalla banca. Inoltre, Amazon Pay offre un’esperienza adattata al contesto locale, inviando ai clienti le e-mail di conferma dell’ordine nella loro lingua locale. Amazon Pay accetta l’importo totale dell’acquisto nella valuta locale del cliente e lo converte nella valuta registrata nel tuo account per la contabilità, così non dovrai dotarti di conti bancari internazionali o effettuare operazioni estere. Scopri di più su questa funzione e sulla gamma di valute che puoi proporre  ai tuoi clienti.

Amazon Pay è un marchio che i nostri clienti conoscono e di cui si fidano. Integrando la funzionalità multivaluta, abbiamo assistito a un aumento delle vendite dell’8% quando siamo entrati nel mercato statunitense.

- Ashley Hubbard, Responsabile e-commerce, Grenson Shoes

Scopri quali sono le domande frequenti su Amazon Pay.

1 Nel 2018, per il secondo anno consecutivo, The Values Institute ha indicato Amazon come il marchio più affidabile nel commercio al dettaglio. Inoltre, nel 2019 Amazon è risultato il marchio di maggior valore nelle classifiche BrandZ e Best Global Brand, rispettivamente stilate da Kantar Millward Brown e Interbrand.
Sondaggi Consumer Net Promoter Score (NPS): svolti da Amazon Pay nel 2019 negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Francia, Italia e Spagna tra i clienti che avevano utilizzato Amazon Pay nei 12 mesi precedenti le date di inizio del sondaggio
Average online shopping cart abandonment rate worldwide from 2006 to 2019, Baymard Institute, settembre 2019
Mobile Checkout Optimization: 10 Ways to Retain Mobile Shoppers in the Checkout Process, Baymard Institute, giugno 2019.
5 Sondaggio “Global Connected Commerce” di Amazon Pay, Amazon Pay, 2019, N=10.297 (Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna, Italia, India e Giappone)
6 Purple ha rilevato un aumento delle conversioni del 76%. Soak&Sleep ha registrato una riduzione del 67% degli abbandoni del carrello.