Nell’ambito delle misure di protezione adottate a livello mondiale, i dipendenti degli uffici Amazon stanno lavorando da remoto per contenere la diffusione di COVID-19.

In tutto il mondo, i dipendenti Amazon Pay hanno dovuto adattarsi alle nuove sfide e opportunità legate al lavoro da casa, come la necessità di trovare un equilibrio tra il lavoro e il ruolo da genitore, di adottare orari di lavoro flessibili e di sperimentare nuove modalità per mantenersi coinvolti e concentrati.

Per aiutare tutti noi ad adattarsi a questi cambiamenti nel nostro stile di vita, abbiamo raccolto le esperienze di alcuni dei nostri dipendenti che stanno lavorando da casa, nel tentativo di fornire qualche idea utile ai nostri clienti e alla nostra community.

Lavorare da remoto

I dipendenti Amazon Pay hanno condiviso una serie di suggerimenti, trucchi e strumenti per mantenere la propria produttività ed efficienza mentre si lavora da casa. Data la quantità di suggerimenti raccolti, abbiamo deciso di suddividerli in tre categorie: organizzare il proprio ufficio a casa, rimanere connessi e gestire i cambiamenti nella nostra routine.

Organizzare il proprio spazio quando si lavora da remoto

Creare uno spazio dedicato – I nostri dipendenti hanno constatato che assegnare un angolo specifico di una stanza o una zona della casa alla propria attività lavorativa contribuisce a ridurre le distrazioni. Uno dei dipendenti ha raccontato di utilizzare lenzuola per creare una sorta di ufficio improvvisato, affermando che questo accorgimento riduce l’eco durante le teleconferenze.

Proteggere la schiena – Trascorrere ore alla scrivania senza adottare una configurazione adeguata può essere dannoso, sia a livello mentale che fisico. I nostri dipendenti raccomandano di utilizzare i core slider, o dischi da scorrimento per fitness, quando si lavora in piedi a una scrivania o a un bancone.

L’importanza dell’illuminazione – Che siano i raggi diretti del sole o un stanza poco illuminata, l’illuminazione incide senza alcun dubbio sulla tua produttività e sul tuo umore. Un suggerimento estremamente utile da parte di uno dei nostri dipendenti è quello di assicurarsi che la propria postazione di lavoro sia perpendicolare alla finestra.

Rimanere connessi

Rendere la comunicazione piacevole – I nostri dipendenti hanno constatato che la componente video nelle chiamate contribuisce a dare un aspetto più umano alla collaborazione e a sentirsi più connessi; aiuta inoltre a non dimenticare le norme sociali e a comunicare in modo efficace. Questo è valido soprattutto per le chiamate con due soli partecipanti. Per chiamate in videoconferenza con 25 partecipanti o più, le modalità sono leggermente diverse: il consiglio è quello di utilizzare la funzione video solo quando si parla, si risponde o si sta aspettando di prendere la parola.

Chiacchiere da pausa caffè – Sia sul posto di lavoro che fuori, si è verificato un notevole aumento degli “inviti per pause caffè” in calendario, oppure dei “ritrovi virtuali” di 15-30 minuti a cadenza giornaliera o bisettimanale. Alcuni team organizzano questi incontri tramite chat room, altri tramite videoconferenza in modo da ricreare almeno in parte quello spirito che lega i colleghi sul posto di lavoro, ma che viene meno quando si è lontani. Si è osservato che questi inviti riscuotono maggior successo quando sono semplici “ritrovi”, senza nessun obbligo o ordine del giorno da seguire.

La routine del lavoro da remoto

Stabilire orari di lavoro precisi – Diversi dipendenti hanno constatato che fissare degli orari lavorativi ben precisi è fondamentale. Infatti, in mancanza del tragitto casa-lavoro, c’è un maggior rischio di iniziare a lavorare presto e continuare fino a tardi. Stabilire orari di lavoro con il proprio team e aderire a questa routine ha aiutato i dipendenti a essere più produttivi ed evitare situazioni di stress mentale.

Organizzare i propri tempi – Oltre a stabilire i tuoi orari di lavoro, cerca anche di adottare nuove modalità per organizzare e tenere monitorate le tue attività. Assegnare finestre temporali specifiche a particolari attività è un modo efficace per organizzare il tuo tempo e adottare una routine equilibrata. Assicurati di dedicare finestre di tempo alla riflessione, alle camminate e alla pausa pranzo, in modo che anche gli altri capiscano che durante queste attività non sei disponibile.

Mantenere la saluta psicologica – Trovare il modo di concentrarsi è un aspetto fondamentale per mantenersi attivi durante le ore lavorative. Uno dei nostri dipendenti dedica del tempo specifico all’interno della propria giornata lavorativa alla meditazione, utilizzando l’app Headspace. Abbiamo anche dei team che praticano yoga insieme. Ad esempio, la responsabile marketing di Amazon Pay organizza delle sessioni di meditazione di 30 minuti a cadenza bisettimanale, aperte a tutti i membri del team di marketing. Questa sessione fornisce una guida all’attività di meditazione e offre l’opportunità di connettersi, di offrire la propria gratitudine o semplicemente di stare con gli altri.

Mantenersi in salute

Al di fuori dell’ufficio virtuale, i nostri dipendenti si stanno dedicando alle attività più disparate per mantenere uno stato d’animo positivo, concentrandosi sull’adozione di abitudini che possano contribuire a mantenersi in salute ed equilibrati, ma che allo stesso tempo consentano di dedicarsi alle attività preferite.

Rimanere connessi – Abbiamo parlato di come i dipendenti rimangono connessi al lavoro, ma è ugualmente importante rimanere in contatto anche al di fuori degli orari lavorativi. La solitudine è parte della realtà attuale. Uno dei nostri dipendenti ha condiviso un articolo molto interessante che mette in evidenza quattro modi per combattere la solitudine durante questo periodo di distanziamento sociale.

Imparare qualcosa di nuovo – Mantenere attiva e impegnata la mente al di fuori del classico orario di lavoro “dalle 9 alle 17” è un altro aspetto fondamentale per la tua salute. Freecodecamp.com suggerisce questi 75 certificati di Coursera che tutti possono conseguire gratuitamente ora che stiamo trascorrendo più tempo in casa.

Praticare yoga e meditazione – Yoga e meditazione sono attività utili non solo per migliorare la tua concentrazione durante l’orario lavorativo, ma hanno effetti positivi anche sulla salute e il benessere generale. Ad esempio, uno dei nostri dipendenti ha raccontato di iniziare la propria giornata con una sessione mattutina di meditazione e concluderla con una lezione di yoga. #Namaste

Il ruolo di genitore

Il lavoro da remoto non ha avuto conseguenze solo sulla nostra vita lavorativa e sociale. Anche la nostra vita familiare è cambiata da quando abbiamo iniziato a trascorrere più tempo tra le mura domestiche. Con la chiusura delle scuole e le misure di distanziamento sociale, non sono solo i genitori a essere a casa, ma anche i figli. E per molti di noi, non è stato facile destreggiarsi in questa nuova situazione. Per fortuna, abbiamo un team molto creativo che ha stilato un elenco di risorse utili per aiutare tutta la famiglia a gestire al meglio questo periodo particolare.

Apprendimento generale – Abbiamo trovato alcuni strumenti eccezionali per mantenere impegnati i nostri bambini in attività di apprendimento di carattere generale. Ad esempio, Code.org fornisce dei tutorial per l’apprendimento e l’esercitazione dei nostri figli nel linguaggio della programmazione. L’App OverDrive è una biblioteca virtuale che permette a tutta la famiglia di prendere in prestito e-book e audiolibri dalla propria libreria pubblica, tramite la tessera della biblioteca. Per i più curiosi, ecco il canale YouTube: What If Channel, che fornisce brevi ma interessanti filmati che esplorano situazioni immaginarie del tipo “Come sarebbe se vivessimo sulla luna?”. Travel + Leisure ha creato una visita virtuale a 12 musei che consente a tutta la famiglia di esplorare i migliori musei, da Londra a Seul, comodamente dalla propria casa. Audible è un’altra fonte molto preziosa che offre lo streaming di centinaia di storie per bambini e le famiglie.

Mantenere impegnati i bambini – Non è così semplice trovare modi per mantenere i propri figli impegnati in attività durante la settimana lavorativa o nei fine settimana lunghi, quando sono costretti a rimanere chiusi in casa. Per fortuna, i nostri dipendenti hanno trovato qualche idea interessante, tra cui Come lavorare da casa se hai bambini: 9 consigli per riuscirci, 50 attività per intrattenere i bambini, 50 modi infallibili per intrattenere i tuoi bambini mentre lavori da casa, Attività divertenti che non richiedono l’uso della tecnologia da svolgere con i bambini  e la nostra preferita Attività da supereroe per bambini. Ricorda: queste attività divertenti non sono necessariamente solo per bambini. 

 

Restiamo in contatto

Ricevi le ultime novità di Amazon Pay direttamente nella tua casella email.