Una guida verso un futuro sostenibile

Baleària è la compagnia di navigazione spagnola che da 20 anni riveste il ruolo di leader nei collegamenti tra le Isole Baleari e la penisola spagnola, trasportando sia passeggeri che merci. Copre anche rotte internazionali verso il Marocco e l’Algeria, e una tra gli Stati Uniti e le Bahamas. Oggi Baleària vanta una flotta di 32 navi, che nel 2019 hanno percorso 1,6 milioni di miglia marine (circa 2,96 milioni di km) e trasportato più di 4,4 milioni di passeggeri e 6,1 milioni di metri di carico merci.

Nell’ultimo decennio, la missione della compagnia si è concentrata sull’offrire la migliore esperienza cliente possibile, collegando Paesi e culture e incoraggiando il commercio, senza mai abbandonare il costante investimento in tecnologie sostenibili. Nel 2019, Baleària è stata la prima compagnia di navigazione a utilizzare il gas naturale liquefatto (GNL) nel Mediterraneo, un combustibile che riduce le emissioni di CO2 del 30% e quelle di protossido di azoto dell’85%. La compagnia ha anche assunto l’impegno di espandere la propria flotta alimentata a gas portandola a 9 navi entro il 2021, una strategia che include la sostituzione dei motori di alcune navi e l’investimento in navi di recente costruzione, con l’obiettivo di rendere il trasporto via mare sempre più sostenibile.

La sfida aziendale: migliorare l’esperienza cliente online

Le prassi innovative di Baleària spaziano dall’impegno a favore della sostenibilità fino all’esperienza dei propri clienti, che si trovino a bordo dei traghetti o a terra. Le loro navi smart sono dotate di una maggiore connettività e offrono ai passeggeri un servizio di intrattenimento a bordo senza eguali. L’impegno di Baleària nell’offrire un’esperienza cliente insuperabile include anche un sito e-commerce in sintonia con questo obiettivo.

Baleària ha un team e-commerce dedicato “al miglioramento dell’esperienza utente sul web, tramite una maggiore versatilità nell’acquisto dei biglietti e l’offerta di contenuti di interesse”, spiega Manuel Vieira, Responsabile e-commerce della compagnia. Negli ultimi due anni, l’azienda ha anche investito sul miglioramento delle funzionalità offerte nel proprio negozio online includendovi Amazon Pay. In questo modo, ha consentito agli “utenti di semplificare e ottimizzare il processo d’acquisto”, ha aggiunto Vieira.

Impatto sull’azienda: miglioramento del 20% delle conversioni da dispositivi mobili e non solo

Baleària è stata la prima compagnia di navigazione in Spagna a utilizzare Amazon Pay. L’azienda aveva anticipato che il metodo di pagamento alternativo avrebbe contribuito ad aumentare le conversioni sul proprio sito web, oltre ad aiutare a ridurre la durata della fase d’acquisto in sé, nell’ambito dell’esperienza d’acquisto complessiva del cliente. Se da una parte questo metodo di pagamento ha ottenuto i risultati sperati, dall’altra ha fatto in realtà molto di più che semplicemente migliorare i numeri. “Il sistema di Amazon Pay ha generato una maggiore fiducia tra gli utenti”, ha affermato Vieira.

DDopo l’integrazione di Amazon Pay, Baleària ha registrato un miglioramento delle conversioni su dispositivi mobili pari al 20%, oltre a un incremento nella velocità delle transazioni sul canale mobile del 20%. E oggi, il 5% dei nuovi clienti della compagnia utilizza Amazon Pay come metodo di pagamento preferito, dimostrando così che i nuovi clienti apprezzano l’affidabilità, la praticità e la sicurezza che Amazon Pay apporta al sito.

Per Baleària, uno dei vantaggi legati all’utilizzo di Amazon Pay è stato quello di lavorare con il team Amazon Pay durante ogni fase, in modo da ridurre al minimo gli intoppi durante il processo di integrazione. “La nostra esperienza è stata molto positiva”, ha affermato Vieira. “Il team di assistenza ci ha aiutato durante tutto il processo, che si è rivelato decisamente veloce: in meno di due settimane abbiamo potuto lanciare la piattaforma di pagamento”.

Da quando Baleària ha implementato Amazon Pay due anni fa, il team di assistenza ha continuato a rimanere attivamente in contatto con la compagnia, supportandola nell’adozione di diversi miglioramenti all’esperienza dei loro clienti. “Il team di Amazon Pay è davvero di grande aiuto, perché analizza e valuta con attenzione le prestazioni e i risultati dell’e-commerce”, ha commentato Vieira, “ed esercita un impatto positivo sulle vendite incrementali della nostra azienda”.

Baleària ha colto l’occasione per lanciare campagne di marketing con Amazon Pay, sfruttando così la grande opportunità di mostrare la propria offerta di viaggi a decine di milioni di fedeli clienti Amazon. Le campagne di marketing in co-branding sono state fondamentali per “aumentare la fidelizzazione del cliente”, stando alle parole di Vieira, grazie al modo in cui il brand Amazon genera fiducia e fidelizzazione.

Per saperne di più su come Baleària si sta muovendo verso il futuro in modo sicuro e sostenibile, visita il sito web della compagnia.

Restiamo in contatto

Ricevi le ultime novità di Amazon Pay direttamente nella tua casella email.