Sara Werner è cresciuta nella piena consapevolezza della grande quantità di elementi tossici presenti nel nostro ambiente e dei loro effetti dannosi, poiché sua madre soffre della sindrome da sensibilità chimica multipla. E poi, nel corso della sua carriera, Sara ha dovuto anche affrontare il diffuso problema del cosiddetto soffitto di cristallo che le impediva di accedere a una carica direttiva. Sono state queste due circostanze a spingerla ad avviare la creazione di un’impresa dedicata alla cosmesi naturale e toxic free, e così è nata Cocunat.

Quello che distingue Cocunat dalle altre marche sono i rigidi standard che l’hanno condotta ad eliminare oltre 9.000 sostanze nocive per la salute e per il pianeta. I suoi prodotti sostenibili, “toxic free” e “cruelty free” si sono guadagnati l’appoggio di oltre 600.000 follower nei social.

Prenditi cura della pelle e dei capelli con gli innovativi prodotti Cocunat e scopri il meraviglioso effetto sorpresa. Amazon Pay ti permette di realizzare i tuoi acquisti online in modo rapido e sicuro affinché tu possa godere di più tempo per la cura di te stessa.

Scopri la storia di Cocunat e della sua co-fondatrice e CEO, Sara Werner:

Cocunat_Editorial_Inline_2

Sono cresciuta… tra le regioni di Aragona e Catalogna.

Quando ero piccola… volevo fare la ballerina.

Quando ho iniziato la mia attività, mi sarebbe piaciuto sapere… che fare l’imprenditrice è più difficile di quello che pensavo.

Il nome Cocunat significa… CUCINA NATURALE: “Cocu” sta per cucina e “Nat” per naturale.

Quello che differenzia il mio marchio dagli altri presenti sul mercato è… che la nostra filosofia va oltre la cosmetica. Oltre ad usare la tecnologia più avanzata in ricerca e sviluppo per tutti i nostri prodotti e a innovare con ingredienti che nessuno usa più o che avrebbe mai immaginato di usare, per essere veramente “toxic free”, teniamo conto di tutti i componenti nel nostro processo di produzione, dal packaging completamente riciclabile, agli imballaggi riciclati fino agli ingredienti biodegradabili. Inoltre, siamo completamente contrari alla crudeltà sugli animali, non lavoreremmo mai con materie prime testate su di loro, per cui sia Cocunat che la nostra cosmesi sono completamente vegane e “cruelty free”.

Il concetto “toxic free”… è stato definito da Cocunat nel 2013 per spiegare la necessità e il desiderio dei consumatori per cui tutto quello che è racchiuso sotto questa filosofia non può contenere ingredienti o componenti tossici che possano danneggiare la nostra salute né quella dell’ambiente. È un movimento gentile, positivo e ispiratore, che rende le persone coscienti della necessità di eliminare completamente agenti contaminanti ed elementi tossici a prescindere dalla loro origine. I benefici del “toxic free” sono per tutti e si estendono a tutta la catena del valore, dalla formulazione alla produzione del prodotto, al packaging e perfino alla cultura aziendale. Questo è il nuovo percorso che ci siamo proposti di tracciare, nel settore della cosmesi. Oggi, “#ToxicFree” sui usa per marchi di tutto il mondo e genera mezzo milione di contenuti al mese a livello mondiale.

Cocunat_Editorial_Inline_1

«Better for you» perché… dato che i nostri prodotti non contengono ingredienti dannosi per la salute o per la pelle, sono migliori per te perché la tua pelle respira meglio, i tuoi capelli sono più idratati e nutriti... Insomma, è una cosmesi più sana, salutare e sicura.

La parte più difficile dell’essere imprenditori è… essere in continua formazione.

Il mio motto… “Meglio chiedere scusa che chiedere il permesso”.

Il mio consiglio per le altre donne imprenditrici è… credere in loro stesse, perché se c’è un vantaggio nell’essere donne è che i numeri sono dalla nostra parte. Le start-up dirette dalle donne sono le più efficienti e redditizie.

Cocunat_Editorial_Inline_3

I miei prodotti preferiti di Cocunat sono… il siero facciale The Cure, un’esplosione di vitamine con 21 oli completamente naturali, Boombastic, la maschera per capelli che rinforza e ristruttura i capelli e The Absolute, la crema anti-età più potente di Cocunat.

Tra cinque anni spero… che ci siano moltissime altre aziende che scommettano sulla cosmesi “toxic free”.

Cocunat mostra totale trasparenza sulla sua linea di prodotti per la cura del viso, dei capelli e del corpo. Mostra nel dettaglio gli ingredienti di tutti i prodotti e ne include l’origine naturale in misura percentuale. Il marchio è anche “cruelty free”, sia per quanto attiene agli ingredienti in uso, che per i processi produttivi e offre appoggio alla sostenibilità, grazie all’impiego di confezioni completamente riciclabili e ingredienti biodegradabili.

Inoltre, Cocunat promuove il potere femminile e la bellezza universale, dal momento che ritiene che ogni individuo abbia qualcosa da offrire al mondo. Al prossimo acquisto degli innovativi prodotti Cocunat, ricorda che con Amazon Pay potrai effettuare il tuo pagamento in modo comodo e semplice.

Restiamo in contatto

Ricevi le ultime novità di Amazon Pay direttamente nella tua casella email.