Pubblicato originariamente a gennaio 2021

Con l’inizio di un nuovo anno ricco di opportunità, è probabile che molti sviluppatori o proprietari di prodotti stiano pensando alle prossime sfide nell’ambito dell’esperienza cliente, interrogandosi sulle possibili richieste future da parte dei propri clienti. Se ti stai chiedendo come poter valutare, realizzare e ampliare il tuo prossimo progetto di e-commerce, Amazon Pay è pronto ad aiutarti a rendere l’intero processo più semplice, presentandoti i Sandbox-First Account.

In passato, Amazon Pay richiedeva di effettuare la registrazione completa e la consueta procedura di onboarding prima di poter utilizzare le nostre API. Con i Sandbox-First account invece puoi accedere rapidamente alla nostra documentazione per lo sviluppo, arrivando fino a testare un’implementazione. Se il risultato è di tuo gradimento, puoi passare il tuo account dalla modalità sandbox a quella pronta per la produzione. Quindi, nessun spreco di tempo e nessun requisito in materia fiscale o di finanze aziendali, ma solo un modo semplice e veloce per registrarti e iniziare a provare.

Per utilizzare questa nuova funzionalità, la prima cosa da fare è registrarti. La registrazione avviene in tre semplici passaggi:

Passaggio 1:

Completa il nostro modulo con il nome della tua azienda e l’indirizzo e-mail che vuoi utilizzare per Amazon Pay.

Passaggio 2:

Accetta i nostri Termini e condizioni; puoi scegliere se fornire un elenco di domini sicuri che utilizzerai per effettuare i test. Fornendo un dominio in questo passaggio, il pulsante verrà visualizzato solamente negli URL inclusi su tale dominio.

Passaggio 3:

Inizia a sviluppare! Dopo la registrazione, verrai reindirizzato al Centro integrazione, l’apposita sezione dove generare le tue credenziali API e consultare le risorse utili per iniziare a utilizzare Amazon Pay tramite un fornitore di soluzioni e-commerce o un’integrazione personalizzata di tua creazione.

Con l’account appena creato potrai iniziare a sviluppare o testare un’integrazione Amazon Pay senza dover fornire informazioni fiscali, sui pagamenti o relative alla tua attività. Potrai esplorare e provare tutte le funzionalità attualmente a disposizione, senza dover fornire sul momento dettagli aziendali né correre il rischio di essere operativo prima di essere effettivamente pronto.

Una volta effettuati i test, puoi ultimare la registrazione e iniziare ad accettare le transazioni Amazon Pay. Inizia comunicando le credenziali del tuo account esistente al tuo partner aziendale, oppure inseriscile personalmente se sei tu ad accedere. Completa le informazioni fiscali e di pagamento, e la procedura di registrazione come di consueto.

Se usi le stesse credenziali utilizzate per creare il Sandbox-First account, potrai accedere ancora all’applicazione del Centro integrazione e creare un nuovo set di credenziali API pronte per la produzione. Potrai così mantenere un ambiente Sandbox utilizzando un set di credenziali API (ovvero le tue credenziali Sandbox-Only), e il tuo ambiente di Produzione utilizzandone un altro!

Per ulteriori suggerimenti e trucchi su come creare un’esperienza di e-commerce eccezionale, scopri Modalità di integrazione del tuo Fornitore di servizi di pagamento o come progettare l’esperienza di pagamento della tua azienda.

Restiamo in contatto

Ricevi le ultime novità di Amazon Pay direttamente nella tua casella email.